Bioregolazione – riequilibrio fisico

Bioregolazione LENYO per il riequilibrio fisico

L’alimentazione:
riveste un ruolo fondamentale in tutte le metodologie naturali che mirano a prevenire o risolvere molti disturbi i quali possono poi dar luogo alle cosiddette malattie. Inoltre va sottolineato come sia proprio una giusta alimentazione a mantenere il benessere mentre una alimentazione solo parzialmente diversa da quella che il fisico richiede può portare all’istaurarsi di problematiche più o meno gravi. Inoltre l’accumulo di scorie e tossine all’interno di una cellula, può abbassare il sistema immunitario.

La microcircolazione:

Il sistema circolatorio è composto dalla macrocircolazione (cuore, arterie, vene, arteriole, venule) e dalla microcircolazione, costituita da un’estesissima rete di capillari. Nella microcircolazione le regole che governano il flusso ematico sono differenti da quelle della grande circolazione.
La quantità dei capillari nei vari organi è proporzionale alla loro attività metabolica.
La microcircolazione può essere considerata la più importante per la salute dal momento che circa i tre quarti di tutti i vasi sanguigni del corpo appartengono ad essa. Il ruolo della microcircolazione è quello di trasporto e scambio: approvvigionamento delle sostanza nutritive alla cellule e smaltimento degli scarti metabolici dalle cellule. I principali artecifi dello scambio e del trasporto delle sostanza intra ed extracellulari generano il fenomeno della vasomozione. La carenza di vasomozione può essere all’origine dei principali disturbi metabolici.

Le dimensioni dei microtuboli e l’elasticità delle membrane sono elementi fondamentali di differenziazione funzionale cellulare. Il trasporto ionico transmembrana ed il perfetto funzionamento delle pompe ioniche sono un requisito essenziale per l’omeostasi cellulare. Tale movimento ionico attraverso la membrana è anche alla base della produzione di ATP in tutte le cellule, soprattutto in quelle nervose.

L’acidosi:

ACIDOSIPer acidosi si intende un aumento dell’acidità ovvero quando il pH arterioso scende al di sotto del valore di 7.35.
Può diventare una condizione critica per ’organismo nel caso in cui vengano prodotte o introdotte in misura superiore alla norma sostanze acide, oppure vengano sottratte sostanze alcaline. In queste condizioni il pH del sangue, normalmente alcalino (pH 7,35), possono perdere il giusto pH = 7,35 – 7,4 e tendere ad uno stato di acidosi piu’ elevato anche a livello cellulare. Solitamente tale processo inizia nel tubo digerente (intestino). In condizioni fisiologiche, l’acidosi del sangue si verifica ad esempio, in occasione di un intenso sforzo muscolare, che può portare all’accumulo di acido lattico nei muscoli; tale acido viene in parte trasformato mediante una reazione di ossidazione all’interno del tessuto muscolare, ma una parte passa nel sangue, causandone l’acidificazione. Nel processo di acidificazione, si presenta sempre parallelamente una diminuzione dell’ossigeno circolante nell’organismo.
Un’altra causa può essere rappresentata dall’ingestione di una quantità eccessiva di cibi acidificanti (zuccheri semplici, proteine animali, latticini, carni, grassi, farine raffinate o una combinazione di questi).
Altre cause possono essere anche l’assunzione di determinati farmaci.

Vari disturbi posono essere spesso causati da uno stato di acidosi elevato oltra ad una cattiva microcircolazione ed evidenziati attraverso il funzionamento “anomalo” degli organi preposti all’espulsione delle tossine, ovvero, la pelle, i polmoni, l’intestino, l’apparato urogenitale e il sangue. Possono ad esempio comparire valri segnali d’allarme come: costipazione, diarrea, stanchezza, calo dello stato di benessere in generale, etc.

La caratteristica più importante di un organismo è la relativa capacità di adattarsi e autoregolarsi.
Per un corretto e rapido recupero e riequilibrio fisico, sarebbe necessario un approccio di tipo olistico al fine di portare beneficio a tutti i sistemi fisiologici coinvolti.

La Bioregolazione LENYO:
consiste nell’applicazione di campi magnetici pulsati PEMF a bassissima intensità che agiscono sul sistema rigenerativo cellulare favorendo l’ossigenazione dei tessuti, la microcircolazione, il metabolismo cellulare la disintossicazione ed abbassando lo stato di acidosi nell’organismo

I nostri dispositivi professionali di Bioregolazione LENYO:

                      

Mod. LENYO LUX PRO – 136 programmi + Biblioteca applicazioni Mod. LENYO FRACTAL 32 programmi

L’applicazione con Biorisonanza magnetica pulsata LENYO può stimolare la disintossicazione e la depurazione del corpo e nel contempo può favorire un’efficace eliminazione di tossine, metalli pesanti e sostanze varie nocive.

L’utilizzo della Biorisonanza LENYO interessa non solo il corpo ma anche la sfera psicofisica (ad esempio con l’uso del programma ENERGY BALANCING), riequilibrando il sistema energetico.

Una serie di 32 o 136 programmi specifici a seconda del modello, consentono di apportare benefici a diverse problemematiche inerenti i disturbi dell’alimentazione attraverso l’emissione di campi magnetici pulsati PEMF a bassissima intensità che agiscono direttamente a livello delle finestre biologiche.

Applicazioni della Bioregolazione LENYO nella nutrizione e nei disturbi dell’alimentazione

La Bioregolazione LENYO in ambito nutrizionale è estremamente utile per:

Favorire un maggiore e migliore assorbimento dei nutrienti degli alimenti e degli integratori che vengono assunti.
Migliorare e riequilibrare lo stato di idratazione e la permeabilità della membrana cellulare.
Incrementare il PH alcalino ed abbassare il livello di acidosi.
Aumentare il metabolismo basale.
Prevenire le infiammazioni stimolando la microcircolazione
Aumentare la rapidità della rigenerazione cellulare sui tessuti interessati in seguito a distrurbi grasto-intestinali (costipazione, stitichezza, colite, ulcera, etc)
Aiutare i distretti corporei che potrebbero essere causa di un cattivo assorbimento dei nutraceutici, vitamine, minerali utili a regolare la digestione.

Alcuni dei programmi LENYO che vengono utilizzati affiancati ad un regime alimentare controllato:

Programma DETOX – Disintossicazione
avanzato programma ideato dall’Istituto Hippocampus per migliorare le funzioni del fegato e del pancreas; può potenziare i meccanismi di disintossicazione del corpo in generale; dopo qualsiasi tipo di intossicazione come passo complementare; per fornire protezione contro il fumo passivo e come trattamento aggiuntivo quando si smette di fumare

Programma DIGESTION – Digestione
specifico programma che può stimolare gli organi principali del tratto digestivo al fine di:
– favorire la digestione nei casi in cui il cibo consumato non è adeguatamente consumato
– agevolare l’assimilazione del corpo durante i cicli vitaminici ed assunzione di supplementi nutrizionali
– facilitare il transito qualora la digestione di alcuni cibi si prolunga troppo nel tratto intestinale causando ad esempio stanchezza o sonnolenza dopo i pasti
– diminuire gli effetti collaterali dei medicinali sul sistema digestivo durante i lunghi periodi di trattamento farmacologico
– favorire la digestione di alimenti particolari provenienti da altri Paesi

Programma ANTI FUNGAL – Anti-funghi/Virus
programma per completare i trattamenti anti-micotici del sistema digestivo; per armonizzare e potenziare la flora intestinale dei soggetti allergici e con problemi di infestazione micotica; per aumentare l’efficacia di diete specifiche nonché per ottimizzare le condizioni generali durante un programma nutrizionale

Programma SUGAR- Zuccheri
specifico per i disordini metabolici connessi agli zuccheri e ai carboidrati. Può aiutare a ristabilire i livelli di glucosio nel sangue e diminuire i disordini legati al metabolismo degli zuccheri. I sottoprogrammi specifici servono per attivare i recettori dell’insulina

Programma IMMUNE – Sistema immunitario
l’istituto Hippocampus ha messo a punto un programma specifico per favorire l’attivazione delle cellule del sistema immunitario: ad esempio in presenza di infezioni virali o batteriche). Può intensificare l’effetto anti-ossidante e vitaminico

Programma ENERGY BALANCING – Equilibrio energetico
Importante per prevenire e normalizzare il sovra-affaticamento degli organi e per il recupero energetico in caso di stress psico-fisico. Spesso viene utilizzato come programma di inizio nelle varie applicazioni.

Programma LYNPH – Sistema linfatico
Nel corpo il fluido linfatico circola maggiormente rispetto al sangue, non solo trasportando i nutrienti alle cellule ma anche eliminando i prodotti acidi di scarto. Il fluido linfatico circola meglio in un contesto alcalino. Quando l’organismo ha un eccesso di ACIDOSI, la circolazione linfatica può rallentare determinando condizioni di rischio per l’organismo. Hippocampus ha realizzato uno specifico programma per migliorare la circolazione linfatica. Gli esclusivi sottoprogrammi che agiscono sulle finestre biologiche includono anche segnali specifici per favorire la normalizzazione dei risultati) Il programma LYNPH può essere utilizzato anche per eliminare eventuali sintomi allergici.

Programma EXHAUSTION – Ghiandola surrenale
Esclusivo programma che utilizzando particolari frequenze può migliorare il benessere nei soggetti con disturbi ormonali legati alle ghiandole surrenali; può essere nei soggetti che avvertono senso di stanchezza , affaticamento e nel caso di convalescenza.

Programma CHILD – Pediatrico
programma che può facilitare e migliorare lo sviluppo psico-fisico e armonico nel bambino; stimolare tessuti specifici durante il periodo della crescita e dello sviluppo; consigliato nei bambini che hanno uno sviluppo più lento rispetto la media

Programma ANTI-AGING – Anti-età
programma anti-età per mantenere attivo e in buona forma il sistema metabolico dell’organismo facilitando l’equilibrio degli organi vitali; può migliorare migliorare inoltre i processo di eliminazione dei prodotti metabolici di scarto; può attenuare lo stress quotidiano sia dal punto di vista fisico che mentale

Applicazioni della Bioregolazione LENYO nello sport agonistico e nel wellness:

L’applicazione della Biorisonanza LENYO in ambito sportivo può :

• Aumentare le capacità di concentrazione
• Migliorare il recupero e favorisce la compensazione muscolare
• Agevolare il recupero da jet lag
• Potenziare ill Sistema immunitario
• Migliorare la coordinazione motoria
• Prevenire / Ridurre il rischio a infortuni
• Essere abbinata con tutte le altre terapie
• Migliorare il trasporto e l’utilizzo di sostanze attive (fitopatia, emopatia, farmaci ecc.)
• Essere di aiuto nella riabilitazione
• Favorire una pù rapida guarigione dei traumi e ferite

Alcuni dei programmi che vengono utilizzati pre e post allenamento:

Programma MUSCLE – Muscoli / Sport
L’attività fisica se svolta attraverso carichi di lavoro troppo elevati e per troppo tempo, può creare alterazioni acido/base e produrre effetti indesiderati sull’organismo. Uno stato di Overtraining può produrre inoltre acido lattico a ciclo continuo e causare alla lunga effetti dannosi per l’atleta.
Intensi allenamenti possono provocare oltre ad uno stato di ACIDOSI, anche produzione di antiossidanti, instabilità delle membrane, ecc. Il centro di ricerca Hippocampus ha ideato il programma specifico MUSCLE – MUSCOLI che attraverso l’applicazione della Biorisonanza LENYO può colmare lo squilibrio energetico corporeo e compensare gli eventuali ristagni di sostanze tossiche (acidosi).
Un riequilibrio del PH acido/base verso valori alcalini, consentirebbe anche un miglioramento delle prestazioni atletiche nonchè delle condizioni di benessere.
Il programma MUSCLE può essere utilizzato per una migliore e rapida rigenerazione del tessuto muscolare , post allenamento / competizione o quando i muscoli sono affaticati.
L’applicazione di biorisonanza LENYO a determinate frequenze può aumentare inoltre la resistenza delle fibre muscolari , diminuire il rischio di lesioni e riequilibrare la funzionalità dei vari gruppi muscolari.
Il programma può essere utilizzato anche come complemento alla cura dei disturbi locomotori.
I sottoprogrammi automatici che agiscono su frequenze specifiche possono migliorare la cinetica cellulare, aumentando il metabolismo e riequilibrando l’assetto muscolare. E’ ovviamente importante accrescere le capacità fisiche e mentali negli sportivi con ogni mezzo possibile che non risulti dannoso per la salute.

Programma FRESCH – Recupero /Rigenerazione
programma che può accelerare il processo di rigenerazione dopo uno sforzo prolungato diminuendo il dolore muscolare dopo l’allenamento; può attenuare la sensazione di stanchezza che subentra facilmente nelle gambe e nel lombo sacrale dopo intense sessioni di lavoro; utile da abbinare ad esercizi di correzione dell’equilibrio del sistema locomotore come quelli per il rafforzamento dell’arco del piede, del polpaccio, dei muscoli addominali e dei muscoli della colonna vertebrale; per potenziare il carico di allenamento nelle attività sportive; per diminuire la distorsione muscolare dopo uno sforzo.

Programma ENERGY BALANCING – Equilibrio energetico
Importante per prevenire e normalizzare il sovra-affaticamento degli organi e per il recupero energetico in caso di stress psico-fisico. Spesso viene utilizzato come programma di inizio nelle varie applicazioni.

Programma CIRCULATION – Circolazione
Ideato dall’Istituto Hippocampus per migliorare la circolazione sanguigna.
Può favorire il trasporto di ossigeno dagli organi dei sistemi respiratori ai tessuti nonché quello delle sostanze nutritive accumulate da un organo, o da un tessuto. Aiuta il trasferimento dell’anidride carbonica dai tessuti agli organi respiratori, per essere eliminata.
Può stimolare la produzione e trasporto degli anticorpi per la difesa dell’organismo durante la risposta immunitaria.

Programma JOINTS – Articolazioni
Speciale programma per le affezioni articolari in generale. Può stimolare i processi di risanamento dei tessuti articolari danneggiati. Può essere di aiuto per riparare le disfunzioni della capsula articolare e trattare i disturbi dovuti alla extra produzione di liquido sinoviale.

Programma LENYO INIURY – Lesione traumatica
Programma esclusivo di biorisonanza che può stimolare i processi rigenerativi dei tessuti danneggiati. L’applicazione di biorisonanza LENYO può aiutare ad armonizzare il meccanismo riflesso del sistema nervoso che spesso agisce in modo eccessivo dopo una lesione. Può inoltre migliorare in modo efficace la rimarginazione delle ferite.
Può essere un efficace aiuto nella fase post-operatoria aiutando l’organismo nel recupero delle funzionalità originarie.

Per ulteriori informazioni e bibliografia chiedere informazioni :

richiedi_preventivo

segui_facebook

Copyright © 2015 La documentazione all’interno di questo sito è di proprietà della mascaretti srl. E’ vietata e perseguibile secondo la legge qualsiasi forma di riproduzione non autorizzata.

mascaretti srl – tecnologie medicali – Via Mamiani 24-26 – 60125 Ancona – Tel. 071.2071338 – Fax 071.2071345
Info@mascaretti.it   composizonecorporea.com

 

Share This

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi