Quale analizzatore scegliere

Analizzatore professionale BIA-Dex®

.

elettrodi-4-sfumato             bia-dex-sfumato-1

.

la nostra “trasparenza” sta nella misurazione e visualizzazione diretta della Resistenza, reattanza e dell’Angolo di Fase

Attualmente il mercato offre una varietà di strumenti con diverse caratteristiche tra cui:

– Impedenziometri portatili con sensori incorporati con elaborazione della sola impedenza
– Bilance impedenziometriche con elaborazione della sola impedenza Z
– Impedenziometri “multifrequenza” non spettroscopica.
– Analizzatori di impedenza single frequency 50 Khz BIA-Dex® misurazione diretta di Rz, Xc e PA (φ)
– Impedenziometri “multifrequenza” spettroscopici Imp BIS (analisi dell’impedenza spettroscopica – gold standard / ricerca)

Con il termine “impedenziometro” spesso vengono classificati tutti gli strumenti che attraverso le bioimpedenze sono in grado di effettuare un’analisi della composizione corporea e quindi di stimare i vari compartimenti interni quali: Massa Grassa, Massa Magra, Acqua Totale etc..
Generalmente però si tratta di strumentazioni non sempre affidabili e che seguono la scia e il business del momento.

Da anni la nostra società è impegnata nel fare chiarezza sull’argomento. Esiste una notevole differenza di tecnologia e di risultati ottenuti tra un semplice “impedenziometro” ed un “analizzatore di impedenza”. Moltissime aziende sono in grado di produrre un impedenziometro (strumento che misura l’impedenza Z), mentre pochissime sono in grado di produrre un Analizzatore di Impedenza che consente una misurazione diretta e visualizzazione dei valori bioelettrici resistivi e capacitivi che danno origine all’impedenza quali la R Resistenza la Xc Reattanza e AP Angolo di Fase φ.

Utilizzando l’analizzatore BIA-Dex® in grado di scindere i vettori di Resistenza e Reattanza è possibile stimare la Massa Cellulare BCM, il contenuto di Acqua Totale TBW e la relativa distribuzione intra-extra cellulare. Se il dispositivo non è in grado di misurare direttamente le due componenti (Rz e Xc) dell’impedenza è possibile incorrere ad errori di stima dei vari compartimenti poiché i valori elettrici legati ai fluidi vengono accumunati a quelli legati alle membrane cellulari e quindi alla massa metabolicamente attiva.

A confermare tale teoria vi sono appunto numerosi studi scientifici dove attestano e validano ad esempio una delle principali equazioni per il calcolo della Acqua Totale Corporea (TBW)

TBW = Ht2/Rz x 0,714
dove:
Ht2 = rappresenta l’altezza del soggetto in metri al quadrato
Rz = rappresenta la Rz Resistenza coporea
0,714 = coefficiente

Da notare che l’altezza del soggetto (al quadrato) viene divisa per la Rz Resistenza e non per la Z (impedenza).

Il vettore capacitivo Xc (reattanza) è strettamente correlato al potenziale delle membrane cellulari.
La reattanza Xc può aumentare con l’incremento del potenziale cellulare e può diminuire con l’avanzare dell’età. L’avanzamento dell’età o la presenza di patologie possono causare variazioni della conducibilità elettrica e della permeabilità delle membrane cellulari.

• Bassi valori di Resistenza Rz = Maggiori Fluidi / Iperidratazione – Edema
• Elevati valori di Rz = Minori Fluidi / Disidratazione
• Basse Reattanze Xc = possono correlarsi a bassi valori di ATM o BCM – malnutrizione
• Alte Reattanze Xc = possono correlarsi a elevati valori di ATM o BCM – soggetti sani, atletici o disidratati
• L’ angolo di fase φ è il rapporto tra Rz e Xc quindi tra Cellule e Fluidi corporei.

Esso ha un valore di normalità che va dai 5° ai 9° a seconda dell’età e del sesso del soggetto.
Un angolo di fase elevato è sinonimo di buono stato fisico mentre un angolo di fase basso può essere associato solitamente a soggetti in stato di malnutrizione o patologici.

BIA-Dex®
Analizzatore di Impedenza palmare utilizzato in ambito professionale con misurazione diretta di Rz Resistenza, Xc Reattanza, AP Angolo di Fase.

      bia-dex-sfumato-1      elettrodi-4-sfumato

.

Con il nuovo software Online è disponibile l’analisi grafica bioelettrica per una rapida valutazione dello stato nutrizionale e di idratazione

SPORT_1

.

BIA-Dex® : la qualità nell’analisi dell’impedenza bioelettrica
Le misure bioelettriche Rz, Xc, Angolo di Fase vengono rilevate direttamente e visualizzate.

Alcuni dispositivi di aziende concorrenti forniscono poco o nessun accesso ai valori bioelettrici utilizzati per la loro analisi.

BIA-Dex®  offre “la trasparenza dei dati” fornendo all’utente e ai clienti i valori bioelettrici (Resistenza ,  Reattanza e Angolo di Fase) direttamente nel display dello strumento.

Indispensabile in Nefrologia, Cardiologia per il controllo della ECW nei pazienti con scompenso cardiaco o Insufficienza cardiaca congestizia, in Diabetologia, Medicina, Geriatria, Chirurgia, Pediatria, (accrescimento del bambino), Rianimazione. In Dietologia, Medicina dello Sport, Palestre, Centri Fitness e Preparatori sportivi aiuta a pianificare una corretta programmazione degli allenamenti per mezzo di un’analisi della composizione corporea pluricompartimentale evidenziando i Fluidi Extracellulari per lo stato di idratazione nonchè la Massa Cellulare BCM. In ambito sportivo può essere utilizzato anche per prevenire eventuali situazioni di superallenamento, controllo della crescita muscolare, controllo dell’idratazione (prevenzione crampi ed ottimizzazione la preparazione atletica per tutti gli sports).

.


Prima di acquistare un analizzatore per l’analisi della composizione corporea accertarsi che si tratti di uno strumento che misuri direttamente la Resistenza, la Reattanza e l’Angolo di Fase e che utilizzi un software che consenta un’elaborazione diretta dei vettori resistivo e capacitivo per una valutazione grafica approfondita dello stato di idratazione.

.

.

 

BIA-Dex® è un marchio registrato di proprietà della mascaretti srl
Copyright © 2015 La documentazione all’interno di questo sito è di proprietà della mascaretti srl.
E’ vietata qualsiasi forma di riproduzione non autorizzata.

 

Share This