Negli ultimi anni è cresciuto l’interesse nel rapportare la valutazione della composizione corporea con il livello di salute legato all’invecchiamento. Generalmente, la valutazione nutrizionale viene basata sull’indice di massa corporea (BMI) (peso/Ht²), parametro facile da determinare ma limitato in quanto non consente di valutare i relativi compartimenti FFM massa magra e FM massa grassa.

Più approfonditamente le variazioni di peso corporeo possono essere dovute a cambiamenti non solo a livello di FM o FFM ma soprattutto di BCM Massa cellulare metabolicamente attiva e/o fluidi corporei.
Sebbene esista una correlazione positiva tra FFM e peso corporeo all’interno delle popolazioni, la FFM non riflette necessariamente un aumento in termini di BCM massa cellulare poiché la FFM comprende sia i fluidi extracellulari ECW che quelli intracellulari ICW.

 

 

In presenza di un’alterazione della distribuzione dei fluidi, come nel caso di livelli elevati di cortisolo o durante particolari trattamenti farmacologici, la sola Massa magra FFM non riflette in maniera affidabile la componente metabolicamente attiva BCM.

Vi è una crescente evidenza che FM e la BCM sono fattori di rischio indipendenti per le malattie non trasmissibili.
È stato dimostrato che la FM è fortemente associata ad un aumentato rischio di malattie croniche come ipertensione, iperlipidemia e insulino-resistenza. Al contrario, le riduzioni della FFM ed in particolare della BCM sono caratteristiche dell’invecchiamento e associate in modo indipendente a disabilità, fragilità, riduzione dell’aspettativa di vita nei soggetti sani nonché riduzione della qualità della vita associata a debolezza.

Inoltre, la perdita di BCM in combinazione con un’aumentata adiposità, nota come obesità sarcopenica, è sempre più riconosciuta come un grave problema di salute nell’invecchiamento della popolazione a causa della sua associazione con un più alto rischio di cardiometabolico e/o anomalie funzionali.

La Massa Cellulare/muscolare BCM è nello specifico il compartimento più importante per il mantenimento dell’omeostasi del glucosio e potenzialmente un biomarker più sensibile per la salute metabolica.

Ipertensione:
vari studi rilevano un aumento del rischio di ipertensione tra i soggetti affetti da obesità sarcopenica.
Ad esempio l’FMI indice di massa grassa elaborato con i dispositivi BIA-Dex® e BODYSTAT può essere considerato un buon indice di valutazione di possibile aumento della pressione arteriosa diastolica e aumento del rischio cardiovascolare.

FMI, FFMI così come il BMI ed altre semplici misure antropometriche come la circonferenza della vita sono fortemente associate a fattori di rischio per la salute legati all’obesità come l’ipertensione arteriosa.

L’analisi BIA eseguita possibilmente con misurazione e visualizzazione diretta di Resistenza R, Reattanza Xc e Angolo di fase può essere utilizzata con successo nell’analisi della composizione corporea in quanto facile da utilizzare e poco costosa se rapportata ad altri metodi di riferimento come la DEXA.

L’analisi dei fluidi e dello stato nutrizionale Fluid Graph e BCM Graph può essere elaborato automaticamente attraverso le specifiche funzionalità del software.

   

 

 

Bibliografia:

– Baumgartner RN, Koehler KM, Gallagher D, Romero L, Heymsfield SB, Ross RR, et al. Epidemiology of sarcopenia among the elderly in New Mexico. Am J Epidemiol. 1998
– Baumgartner RN, Heymsfield SB, Roche AF. Human body composition and the epidemiology of chronic disease. Obes Res. 1995
– Rizzoli R, Reginster JY, Arnal JF, Bautmans I, Beaudart C, Bischoff-Ferrari H, et al. Quality of life in sarcopenia and frailty. Calcif Tissue Int. 2013
– Landi F, Cruz-Jentoft AJ, Liperoti R, Russo A, Giovannini S, Tosato M, et al. Sarcopenia and mortality risk in frail older persons aged 80 years and older: results from ilSIRENTE study. Age Ageing. 2013
– Boyd CM, Xue QL, Simpson CF, Guralnik JM, Fried LP. Frailty, hospitalization, and progression of disability in a cohort of disabled older women. Am J Med. 2005
– Mooney SJ, Baecker A, Rundle AG. Comparison of anthropometric and body composition measures as predictors of components of the metabolic syndrome in a clinical setting. Obes Res Clin Pract. 2013
– Spiegelman D, Israel RG, Bouchard C, Willett WC. Absolute fat mass, percent body fat, and body-fat distribution: which is the real determinant of blood pressure and serum glucose? Am J Clin Nutr. 1992
– Bray M, Pomeroy J, Knowler WC, Bersamin A, Hopkins S, Brage S, et al. Simple anthropometrics are more correlated with health variables than are estimates of body composition in Yup’ik people. Obesity (Silver Spring). 2013
– Sayer AA, Syddall H, Martin H, Patel H, Baylis D, Cooper C. The developmental origins of sarcopenia. J Nutr Health Aging. 2008

 

 

diapositive-bc
mascaretti srl facilities – composizione corporea

Torna alla lista articoli

mascaretti srl – tecnologie medicali – Via Mamiani 24-26 – 60125 Ancona – Tel. 071.2071338 – Fax 071.2071345
Info@mascaretti.it   composizione corporea

Share This

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi